Droni: AOPA Italia ufficializza la “Divisione APR” | Quadricottero News

Come già anticipato nell’articolo apparso su Quadricottero News (AOPA apre le porte ai piloti di droni), anche AOPA ITALIA, si è allineata con convinzione all’iniziativa di AOPA USA, aprendosi ai Piloti di droni.

Ad iniziare il nuovo percorso di confronto, già attivo tra AOPA ITALIA, ENAC, ENAV e diverse Istituzioni sulle varie tematiche aeronautiche, troviamo quindi la nuova “Divisione APR”.Rinaldo Gaspari, Presidente AOPA ITALIA, comunica che la nuova sezione sarà composta e coordinata da figure competenti, professionali e pro-attive, già note agli addetti ai lavori nel settore degli aeromobili a pilotaggio remoto, persone con le quali già da tempo si era aperto un positivo confronto sulla materia, anche se solo a carattere informale.

Il tavolo di lavoro permanente APR all’interno di AOPA ITALIA, attualmente è quindi composto da: Ing. Andrea Fanelli, dott. Andrea Mochi, Ing. Andrea Torri, dott. Mario Reatti.IAOPA (International Council of Aircraft Owners and Pilots Association) è la più grande associazione al Mondo che rappresenta e sostiene in ben 78 paesi più di 500.000 PILOTI e PROPRIETARI di aeromobili; da ora quindi, con la presenza e la competenza anche nel settore SAPR, confrontandosi anche con le consociate europee di IAOPA, si rende disponibile a future interlocuzioni con le Istituzioni e gli Enti preposti alla Regolamentazione, tramite la costituita DIVISIONE APR.

La nuova Divisione è stata creata con lo scopo di fornire, agli interlocutori Istituzionali ed ai soci, un positivo confronto destinato a risolvere alcune situazioni che meritano attenzione, con lo scopo di tutelare gli interessi di Piloti ed Operatori, attraverso proposte concrete e di buon senso che nascono nel rispetto dei principi di Sicurezza, non prescindibili.

Sorgente: Droni: AOPA Italia ufficializza la “Divisione APR” | Quadricottero News